Attrezzatura

LA 1^ LINEA

Ottima dotazione tattica di recente introduzione, adottata dapprima nelle Forze Speciali, e a seguire in tutti i reparti impiegati in combattimento.

Non è altro che un cinturone tattico ricoperto di sistema molle, dove sono fissati in varie configurazioni gli accessori tattici in uso.

Ci sono due tipologie: una di profilo alto di 8/15 cm, molto comoda con la parte interna in gomma/neoprene per un buon grip sulla parte pelvica, e dotata di bretelle amovibili quando i pesi dell’equipaggiamento si fanno importanti; l’altra di soli 5cm va fissata al corpo mediante una sotto cintura in velcro, per rendere il tutto perfettamente stabile e ancorato al corpo.

Indipendentemente dal modello, ogni operatore la configura in funzione dell’utilizzo.

Io uso una 1^ linea della “Ronintactcs” ditta di eccellenza americana, ma anche la SOD GEAR ultimamente ha introdotto nel mercato un ottimo prodotto.

Per darvi un’ idea di configurazione la mia ha:

  • Fondina semicosciale BH x Glock 17 dotata di torcia tattica coassiale Strim Light 2s
  • 4 porta caricatori x Glock
  • 1 porta caricatore x M4
  • Sacca P.S. (forbice taglia abiti, tourniquet, trancia cavi e cinture, guanti in lattice, benda a compressione israeliana, garza idrofila, coperta termica)
  • Sacca raccogli caricatori vuoti
  • Astuccio con leatherman
  • Astuccio con manette in plastica ASP
  • Astuccio con torcia tattica

Senza dubbio, l’avvento della 1^ linea ha cambiato e migliorato l’assetto tattico degli operatori.

Franco MORONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *